Muore dopo ore di attesa a 57 anni, scoppia il caos all’ospedale di Cosenza

    È spirata in pronto soccorso poco prima delle 20 di ieri Ivana Curcio, di 57 anni, residente in città e il cui nome andrà ad allungare la lista delle persone decedute in attesa di cure.
    C’erano alcuni famigliari nel corridoio e quando la donna ha esalato l’ultimo respiro non hanno saputo trattenere la rabbia e hanno protestato con una certa enfasi al punto che sono dovute intervenire alcune pattuglie dei carabinieri e i poliziotti della Squadra volante per riportare la calma nel reparto delle emergenze dell’Annunziata.

    Fonte:Gazzetta del Sud