Furto durante gara calcio Polizia-Catanzaro femminile, un arresto

E’ stato arrestato l’uomo che ieri pomeriggio, nel quartiere Pistoia di Catanzaro, mentre si giocava la partita tra poliziotti e Catanzaro calcio femminile, aveva rotto il finestrino di un’auto parcheggiata e preso la borsa che era all’interno. Sono stati subito avvertiti i poliziotti in servizio per la partita e un testimone ha fornito una descrizione molto dettagliata dell’autore del delitto. Agenti della divisione anticrimine della Questura hanno riconosciuto un pluripregiudicato, G.P., di 31 anni , sorvegliato speciale, abitante nella zona di viale Isonzo. Nel frattempo, a poche centinaia di metri dal campo di gioco i carabinieri in servizio di controllo del territorio avevano fermato G.P. per un controllo. Mentre i carabinieri stavano procedendo nel loro lavoro, una pattuglia della Polizia, a conoscenza dei fatti accaduti poco prima, tramite Sala Operativa, ha avvertito i carabinieri di trattenere il fermato in quanto era stato segnalato quale autore del furto avvenuto poco prima. Portato nella Stazione dei Carabinieri di Santa Maria, l’uomo e’ stato dichiarato in arresto e, come disposto dal magistrato di turno, condotto nella sua abitazione in attesa del giudizio.