Abusivismo, locale non agibile: denunciato titolare a Crotone

   Il titolare di un’attivita’ di somministrazione di alimenti e bevande e’ stato denunciato dalla Polizia che, nel corso di un controllo ha accertato che era in corso un evento con musica non autorizzato. Nel locale erano presenti circa 100 avventori, che avevano pagato 10 euro per aver diritto anche ad una consumazione al bar interno.
Dagli accertamenti e’ emerso che l’attivita’ era sprovvista della licenza di agibilita’ dei locali. Pertanto il titolare di 32 anni, e’ stato denunciato per i reati di apertura abusiva di luogo pubblico, e il locale e’ finito sotto sequestro.