Scippano una donna a Catanzaro, identificati due quindicenni

Ha scippato un’anziana in pieno centro insieme ad un complice, a Catanzaro Lido, ma entrambi sono stati individuati in poco tempo grazie all’immediato intervento di polizia e carabinieri. E’ accaduto ieri sera, in via Bausan, nel centro del quartiere marinaro. Il responsabile e’ un minorenne, aiutato da un coetaneo. Grazie alle immagini delle telecamere di videosorveglianza e alle testimonianze di alcune persone presenti, i due sono stati identificati. Si tratta di due quindicenni, uno dei quali responsabile dello scippo, l’altro che avrebbe avuto funzioni di “palo”. Quando la polizia e i carabinieri sono arrivati nel quartiere Aranceto, dove i minorenni vivono, il responsabile dello scippo ha tentato la fuga, ma e’ stato bloccato e accompagnato in caserma. Per lui e’ scattata la denuncia alla Procura della Repubblica per i minorenni di Catanzaro per rapina aggravata e lesioni. Il giovane e’ risultato gia’ noto alle forze dell’ordine, al punto da essersi allontanato nei giorni scorsi da una comunita’ per minori. La donna che ha subito lo scippo e’ rimasta ferita, ma non in maniera grave.