Neonata muore al parto, aperta un’inchiesta a Lamezia

Un’indagine è stata avviata dalla Procura della Repubblica di Lamezia Terme per fare luce sulla morte di una neonata deceduta all’ospedale “Giovanni Paolo II”.

Una giovane 30enne di Carlopoli giunta al nono mese di gravidanza è stata sottoposta ad un parto cesareo, poi la tragedia. Straziati dal dolore, i giovani genitori hanno deciso di sporgere denuncia alla Polizia di Stato. Sequestrata la cartella clinica e la piccola salma.