E gli applausi in aula svegliano il senatore Cinquestelle Di Marzio…