Maltempo, bomba d’acqua nel Catanzarese: bloccata statale 106

  Una violenta bomba d’acqua si e’ abbattuta questa mattina nel Catanzarese, nell’area compresa tra Catanzaro lido e Botricello. La pioggia, caduta anche durante la notte, e’ aumentata notevolmente poco prima delle 7, allagando completamente la statale 106 ionica. La situazione piu’ critica e’ stata registrata nel territorio di Simeri mare. Decine gli automobilisti tratti in salvo dai vigili del fuoco, dopo che le loro auto sono rimaste bloccate nell’acqua alta anche un metro. Completamente allagata la zona residenziale di Simeri mare, con ingenti danni anche alle abitazioni. Allagamenti si registrano anche nei territori di Sellia Marina e Botricello. In questo ultimo comune e’ isolata la zona di Santa Maria, con residenti e aziende che non possono utilizzare nessuna delle due strade di accesso. Tutto il sistema di protezione civile e’ in azione per portare soccorso alla popolazione. Il pronto intervento ha scongiurato conseguenze per gli automobilisti che sono rimasti coinvolti nelle zone dei corsi d’acqua in piena.

Sulla strada statale 106 Var A e’ provvisoriamente chiuso in direzione Catanzaro il tratto compreso tra il km 13,800 e il km 17,000, nei pressi di Catanzaro. Il tratto – comunica l’Anas – e’ stato chiuso a causa dell’allagamento del piano viabile sulla strada provinciale 16. Il traffico e’ al momento deviato allo svincolo per Catanzaro est sulla strada statale 106. Sul posto e’ intervenuto personale dell’Anas con le forze dell’ordine per mettere in sicurezza la zona e ristabilire al piu’ presto le normali condizioni di viabilita’.