Maltempo, anziani soccorsi nel Crotonese dai Vigili de Fuoco

E’ ancora critica la situazione nel Crotonese a causa della forte ondata di maltempo che ha investito il versante ionico calabrese. Nel comune di Rocca di Neto, in localita’ Setteporte, alcuni anziani sono stati tratti in salvo dal nucleo sommozzatori dei Vigili del Fuoco. In diversi centri della provincia sono stati numerosi gli interventi di soccorso ad automobilisti rimasti bloccati sulle strade invase dall’acqua e dal fango.
Numerose le richieste di soccorso pervenute anche al comando di Catanzaro. I vigili sono intervenuti nel Comune di Simeri Crichi ed in particolare a Simeri Mare, per allagamenti, rimozione di alberi sradicati dal vento e smottamenti, cosi’ come a Cropani e Sellia Marina. Stessa situazione tra Zagarise e Sersale, nella Presila, dove alcune strade risultano interrotte, e nei centri silani di Fossato Serralta e Sorbo San Basile. Ieri, per diverse ore, sono state interrotte la ferrovia ionica, fra Sibari e Crotone, e la strada statale 106, invase dall’acqua e dal fango.