Morto Nando Giardini

Ex consigliere regionale e comunale, esponente del Msi-Dn

E’ scomparso a Catanzaro, all’eta’ di 97 anni, l’ex consigliere regionale e comunale Nando Giardini, esponente del Msi-Dn. Il sindaco Sergio Abramo ha rivolto le condoglianze alla famiglia di Giardini. “Con la scomparsa di Nando Giardini – ha detto Abramo – la politica catanzarese e calabrese perde un’altra figura di spicco del panorama istituzionale del secolo scorso. Consigliere comunale per 15 anni, e componente del Consiglio regionale per tre legislature, l’onorevole Giardini e’ stato un galantuomo, un esponente politico che ha avuto modo di diventare parte attiva delle istituzioni e che ha lasciato il segno, sia nella citta’ di Catanzaro, lui che era diventato un nostro concittadino d’adozione, essendo nato in provincia di Cosenza, sia in tutta la Calabria”.
“Nando Giardini ha arricchito per ben 15 anni l’attivita’ politica e istituzionale del Consiglio comunale del capoluogo calabrese” ha affermato, anche a nome dell’intera assise, il presidente Marco Polimeni. “La scomparsa dell’onorevole Giardini, per cui rivolgo il mio sentimento di cordoglio, commosso e sentito, ai familiari – dice Polimeni – ai quali mi legano sentimenti di profondo affetto e amicizia, priva Catanzaro e l’intera Calabria di un uomo politico attento e appassionato, riconosciuto da tutti, anche da chi non ne condivideva le idee alla base del suo agire, come un vero e proprio gentiluomo. Al suo esempio, come a quello di tanti altri autorevoli esponenti che hanno avuto un ruolo importante sia in Consiglio comunale che alla Regione, non posso che rifarmi in qualita’ di giovane esponente istituzionale che vuole raccogliere, nel miglior modo possibile, l’eredita’ dei giganti della politica calabrese del Novecento”