Controlli nel Catanzarese, sequestrati munizioni e droga a Zungri

?

A Zungri, i carabinieri delle Stazioni di Zungri, Spilinga e Rombiolo, nell’ambito di mirati servizi per la ricerca di sostanze stupefacenti e armi disposti dalla Compagnia di Tropea, hanno trovato in due casolari abbandonati in contrada Quercia, munizioni e droga.

Nel primo casolare, nascoste in una botte di plastica nascosta tra balle di fieno, c’erano 130 cartucce; nel secondo, 4,5 chili di marijuana essiccata e pronta per la lavorazione.

I proiettili sono stati sequestrati a carico di ignoti, mentre la droga, previa campionatura, distrutta. Le indagini adesso verteranno sull’identificazione dei proprietari di tutto quanto e’ stato trovato.