“Castello d’oro”, accesso in salita per i disabili

Negato il passaggio a una disabile che ha dovuto affrontare un'impervia salita per poter godere della manifestazione organizzata dal Comune

Piazza Castello off limits per i disabili a Belvedere Marittimo. Su un gruppo facebook, una signora racconta la disavventura di sua madre.
La donna disabile voleva partecipare alla manifestazione organizzata dall’amministrazione comunale “Il Castello d’oro” ma la strada per arrivare in piazza, per ovvi motivi, è stata chiusa al traffico veicolare. Nonostante su cruscotto dell’auto fosse esposto il talloncino dei disabili, l’accesso è stato vietato ugualmente.
Da qui lo sfogo della signora: “Ci tengo a precisare che non si sarebbe trattato di parcheggiare in piazza castello, ma semplicemente di arrivarci, farla scendere e riportare la macchina indietro. Dal momento che tutto il pezzo di strada per arrivare in piazza castello era libero, non avrebbe intralciato il “traffico” il passaggio di una macchina! Non solo, sono state fatte passare persone con le macchine che non avevano affatto bisogno di arrivare ai piedi del castello, mentre mio padre ha dovuto spingere una carrozzina per tutta la salita che porta al Castello”.
E giù una serie di commenti di condanna nei confronti di chi ha impedito l’accesso alla piazza.
In tutte le manifestazioni è previsto uno spazio e un accesso destinato ai disabili. Una denuncia che offusca una manifestazione come “Il Castello d’oro” che si presenta con le carte in regola per affermarsi nel panorama degli spettacoli di rilievo.
Si attendono risposte dall’amministrazione comunale.