Rapina alla parafarmacia “Valenza”

L'uomo ha portato via appena 100 euro

Rapinata questa mattina la Parafarmacia “Valenza” ubicata in Via Libertà a Cetraro Marina, una delle più centrali della cittadina tirrenica.

Un uomo, di circa 35 anni, armato, è entrato in azione intorno alle 8,00, quando, cioè, la farmacista, accompagnata dalla commessa, stava aprendo l’esercizio commerciale.

L’uomo a volto coperto e con fare minaccioso, stando alle prime indiscrezioni avrebbe spinto all’interno le due donne, intimando loro di consegnargli il denaro custodito nella cassa, che ammontava, in realtà, a poche decine di euro, circa 100,00.

Ottenuto il denaro, si è immediatamente dileguato, allontanandosi a piedi. Le due donne, in assenza del titolare, il dottor Amedeo Valenza, che si trova fuori Cetraro, ma è in procinto di rientrare, hanno immediatamente avvisato i Carabinieri della locale Stazione, che dista poche decine di metri dal luogo dell’accaduto.

I militari dell’Arma, arrivati nel giro di pochissimi minuti, agli ordini del maresciallo Pasquale Schettini, dopo aver ascoltato i particolari e gli elementi in possesso delle due donne utili all’identificazione dell’uomo, dopo un primo sopralluogo nel locale, hanno dato immediatamente inizio alle ricerche dello stesso.

 

C.R.