Presunto killer condannato all’ergastolo in primo grado potrebbe finire ai domiciliari

La sentenza della Cassazione per Valerio Salvatore Crivello, condannato in primo grado nel processo “Tela del ragno” Per lui braccialetto elettronico in attesa della sentenza definitiva nel merito