Donna trovata morta nel suo appartamento nel Cosentino

    Da alcuni giorni non rispondeva al telefono e né ai messaggi. Della donna 40enne senegalese non si sapeva più nulla. Ieri la macabra scoperta. La donna si trovava riversa per terra in un appartamento dove abitava nel parco Country, a Santa Maria del cedro, nell’alto Tirreno Cosentino. Allertati i carabinieri hanno avviato subito le indagini per capire se si trattasse di un malore o di un omicidio. I militari hanno ascoltato alcune persone e repertato l’intero appartamento. Si tratta di una abitazione usata nei periodi estivi. Una prima analisi del corpo è stata fatta dal medico legale, dr. Cavalcanti, in tarda serata. Oggi probabilmente si terrà l’autopsia che chiarirà le cause della morte della 40enne. Le indagini sono affidate ai carabinieri della compagnia di Scalea, coordinati dal capitano Andrea Massari.

    fonte: lostrillone