Loizzo: perché riformare l’abuso d’ufficio? Se ne parlerà in un convegno a Cosenza

Amministrazioni pubbliche paralizzate dall’uso improprio dal reato di Abuso d’ufficio che abbiamo deciso di riformare per consentire al cittadino di meglio vivere e non creare nei dirigenti e tra i sindaci la paura della firma. Per questo motivo, ho inteso organizzare un convegno il prossimo 8 aprile alle 17, 30 a Cosenza alla Biblioteca dell’Ordine degli avvocati presso il Tribunale. Ho chiesto e ottenuto la presenza del sottosegretario alla Giudtizia Andrea Ostellari. Interverranno l’avvocato cassazionista e amministratore comunale di Castrolibero Angelo Gangi e la presidente della sezione penale del Tribunale di Cosenza Carmen Ciarcia. Porteranno il loro saluto la presidente del Tribunale di Cosenza Maria Luisa Mingrone, la presidente dell’Ordine degli avvocati di Cosenza Ornella Nucci, l’avvocato del Foro di Palmi Giacomo Saccomanno e non mancherà il mio contributo ai lavori. L’occasione sarà propizia per incontrare i cittadini e gli operatori del Diritto per ascoltare le loro istanze e i loro suggerimenti.