Autisti 118 a rischio, Di Natale: salvaguardare i posti di lavoro

“Esprimo la mia profonda preoccupazione per i nove dipendenti autisti del 118, a tempo determinato, dell’ASP di Cosenza che il 31 Dicembre rischiano di essere licenziati. La circostanza che i lavoratori hanno compiuto comunque i 36 mesi di attività, pare che non sia stata presa in considerazione dal loro datore di lavoro. Appare inverosimile che padri di famiglia vengano inseriti nel mondo del lavoro e poi, con un colpo di spugna, rischiano di perdere anni di sacrifici e privazioni vedendosi calpestato un loro diritto. Faccio appello, quindi, al Commissario della sanità in Calabria,Generale Cotticelli , affinché metta in essere tutte le iniziative opportune atte a salvaguardare i diritti di questi padri di famiglia”. Così in una nota il consigliere provinciale Graziano Di Natale