Diamante, le prime multe “storiche” a chi circola in costume

Lo aveva promesso e lo ha fatto il sindaco Magorno. Diamante non può consentirsi turisti nel centro storico in costume da bagno o comunque a petto nudo. Un pò troppo, evidentemente, per un borgo che vuole mantenere di buon livello il target di “circolanti”. E detto fatto. Dai propositi alle prime multe, storiche, per circolazione di “umanità” in costume o a petto nudo. È toccato al vigile ausiliario Luigi Bianco, in piazza XI Febbraio, elevare le prime contestazioni in applicazione dell’ordinanza sindacale 《che non consente di camminare per le vie del centro storico in costume o a dorso nudo》. Ora il segnale è stato dato, a Diamante. E va da sè che partirà anche la caccia alla prima multa a una donna (magari gradevole…) circolante in costume per le vie del centro storico di Diamante….