“Noi, alleati con i rendesi. La città proiettata verso il futuro”

Il messaggio del candidato a sindaco Marcello Manna agli elettori in vista del ballottaggio del prossimo 9 giugno

“Al secondo turno saremo alleati con tutti i cittadini rendesi che vogliono una comunità moderna, aperta, nuova e inclusiva”. Lo afferma il Sindaco di Rende, Marcello Manna.
“Desidero ringraziare tutti gli elettori e tutti i rendesi che hanno partecipato al primo turno. È stata una dimostrazione di interesse e di amore verso Rende – afferma Manna – che ci apre le porte verso la vittoria del 9 giugno. Sono i rendesi che devono scegliere tra la riproposizione di un messaggio vecchio e l’offerta politica che indirizza Rende nella modernità e nella libertà”.
“Saranno i cittadini gli alleati vincolanti decisivi- continua il candidato a sindaco –  in questo progetto che guarda alle nuove generazioni, che punta a far crescere, in ogni rendese, la fierezza di essere città universitaria e di ricerca”.
“In questi cinque anni abbiamo disputato il primo tempo di una partita che si chiuderà il 2024 e restituirà alla città la libertà di scegliere nuovi amministratori. Non siamo quelli che vogliono opzionare – conclude Manna –  il potere per 40 anni ma gli amministratori di un futuro che è già presente nella vita di ogni singolo rendese”.