Danneggiati mezzi raccolta rifiuti Comune Fuscaldo, indagini

I Carabinieri stanno indagando sul danneggiamento di 4 automezzi della societa’ che si occupa della raccolta dei rifiuti a Fuscaldo (Cosenza). Gli pneumatici dei mezzi sono stati forati, impedendo l’utilizzo dei veicoli. I vertici della societa’, adesso commissariata, sono rimasti coinvolti, nel novembre scorso, nell’operazione “Merlino” coordinata dalla Procura della Repubblica di Paola, relativa a irregolarita’ in appalti e corruzione. All’epoca era finito in manette anche il sindaco di Fuscaldo, Gianfranco Ramundo, poi scarcerato.