Catanzaro, incontro Confindustria-Asp

Un incontro istituzionale ma anche e soprattutto conoscitivo quello avvenuto questa mattina tra Alfredo Citrigno, presidente della sezione Sanità di Confindustria Catanzaro e di Unindustria Calabria, Dario Lamanna, direttore generale di Confindustria Catanzaro, e Domenico Bagnato, componente della commissione straordinaria dell’ASP di Catanzaro.
I rappresentanti di Confindustria, accompagnati dai dottori Roberto Colao (Aqua Salus) e Giuseppe Failla (Sant’Anna), alla presenza di Carmine Dell’Isola, direttore sanitario dell’ASP di Catanzaro, sono stati ricevuti dal commissario Bagnato.
L’incontro, richiesto a seguito del consiglio direttivo sui diversi temi programmatici della sezione Sanità cui ha partecipato anche il presidente di Confindustria Catanzaro Aldo Ferrara, ha rappresentato non una semplice visita istituzionale ma un primo passo per avviare un tavolo di confronto costante tra pubblico e privato focalizzato sulla programmazione sanitaria.
La sezione Sanità di Confindustria Catanzaro si è proposta quale interlocutore qualificato sulle tematiche sanitarie e come supporto a tutte le iniziative volte a favorire azioni finalizzate all’erogazione dei servizi sanitari.
“Il nostro obiettivo – ha dichiarato Alfredo Citrigno, presidente della sezione Sanità di Confindustria Catanzaro e di Unindustria Calabria – è avviare un dialogo costruttivo. Questo primo incontro ci fa ben sperare per il futuro. Siamo animati da uno spirito di collaborazione per la realizzazione della principale finalità comune ovvero la garanzia del diritto alla salute dei cittadini”.
Tra i vari temi affrontati durante l’incontro anche la salvaguardia dei servizi sanitari con standard qualitativi elevati, la garanzia dei livelli occupazionali delle aziende sanitarie e la necessità di un sempre maggiore dialogo tra pubblico e privato che insieme lavorano quotidianamente per assicurare le prestazioni sanitarie sul territorio.