Tutto pronto per “Settembre al Parco – Nartuart”

Torna “Settembre al Parco – Nartuart”, la grande manifestazione di musica, arte, cultura realizzata nel Parco della Biodiversità mediterranea, fiore all’occhiello dell’amministrazione provinciale di Catanzaro guidata dal presidente Enzo Bruno, finanziata dalla Regione Calabria con i fondi destinati ad interventi per la valorizzazione del sistema dei beni culturali e per la qualificazione e il rafforzamento
dell’attuale offerta culturale annualità 2018.
Un cartellone molto ampio che guarda ai grandi nomi della musica italiana ma anche ai talenti locali, alle compagnie teatrali che danno lustro alla tradizione cittadina, i cui particolari saranno resi noti dal presidente Enzo Bruno nella conferenza stampa che si terrà martedì 4 settembre nella Casa delle Culture “Calderazzo” sita nella sede della Provincia di Catanzaro.
Al fine di soddisfare al meglio questo obiettivo, la proposta artistica che viene presentata per il 2018, così come per gli anni precedenti, gode di un’ampia eco nazionale e internazionale, con la presenza di professionisti, la cui fama è riconosciuta in ogni dove e da tutte le generazioni. Proprio i nomi e i volti noti del panorama cinematografico, musicale e canoro, hanno portato l’evento del “Settembre al parco” ad essere uno degli eventi più conosciuti e frequentati della regione, con partecipazioni testimoniate da diverse parti d’Italia e d’Europa. Questo fattore fa da collante tra l’obiettivo primo dell’iniziativa e un secondo scopo, intrinseco in ogni progetto culturale realizzato dall’amministrazione provinciale che mira ad incentivare il turismo in entrata.