Scacco al clan Forastefano, operazione della Dda di Catanzaro

17 le persone arrestate per associazione mafiosa, usura ed estorsione e riciclaggio

E’in corso un’importante operazione antimafia condotta dalla Polizia che sta dando esecuzione ad un articolato provvedimento restrittivo emesso dal gip del Tribunale di Catanzaro su richiesta della Dda di Catanzaro coordinata dal procuratore distrettuale Nicola Gratteri contro i clan Forastefano e Abbruzzese: 17 le persone arrestate per associazione mafiosa, usura ed estorsione e riciclaggio

. In azione la squadra mobile di Cosenza e il Servizio centrale operativo. I dettagli verranno resi noti nel corso di una conferenza stampa alle 11 alla presenza del direttore centrale della polizia anticrimine, Francesco Messina, del direttore dello Sco, Fausto Lamparelli, dello stesso procuratore Nicola Gratteri dell’aggiunto Vincenzo Capomolla e del questore di Cosenza, Giovanna Petrocca.