Amministrative, la pioggia bacia Mascaro

Rieletto sindaco di Lamezia Terme. Ad Isola Capo Rizzuto eletta Maria Grazia Vittimberga

Paolo Mascaro è stato rieletto sindaco di Lamezia Terme con il 68,9% (12.317 preferenze), Ruggero Pegna si ferma al 31.1% (5.559 preferenze). Sostenuto da due liste civiche “Assieme con Mascaro sindaco” e “Orgoglio Lamezia”, Mascaro ritorna così in via Perugini da primo cittadino. Al primo turno Mascaro aveva ottenuto il 38.89% mentre Pegna il 23%. Il sindaco viene così rieletto ma con un forte astensionismo: solo il 29,98% si è infatti recato alle urne per decretare il vincitore, meno di un terzo degli eventi diritto.

Nel 2017, l’amministrazione fu sciolta per infiltrazioni mafiose. Ne sono seguiti due lunghi anni commissariamento. Intanto, la vicenda giudiziaria è andata avanti e si è conclusa il 26 settembre con il Consiglio di Stato che ha confermato lo scioglimento.

Isola Capo Rizzuto si tinge di rosa con Maria Grazia Vittimberga, componente della segreteria provinciale del Partito democratico, diventata il nuovo sindaco con il 54% dei consensi. Il comune in provincia di Crotone è ritornato al voto dopo un periodo di commissariamento per lo scioglimento per infiltrazioni mafiose. Alle urne il 53,64% degli aventi diritto.