Laura Ferrara “gela” Magorno: in Calabria alla larga dal Pd…

A poche ore dalla proposta “provocazione” di Magorno a proposito di un “abbraccio” anche alle Regionali tra Pd e Cinquestelle arriva un “no” secco da parte di Laura Ferrara, europarlamentare Cinquestelle. Secco il no ma anche, in un certo senso, risentito nel verbo e nel non detto. Della serie, solo forse un contratto a Roma con il Pd localmente ognuno cammina per fatti suoi perchè noi siamo “duri e puri”. 《Noi apriamo a liste civiche vere (e non finte) e nessuna alleanza è prevista con nessun partito》. Come dire, ognuno col proprio cammino “etico” che gli è consentito e del resto va detto che anche governando con la Lega da quasi due anni mai localmente i Cinquestelle hanno fatto corse amministrative con il Carroccio. Un altro deputato Cinquestelle, a bassavoce, è persino sprezzante con Magorno e la sua proposta…《Una proposta indecente, davvero. Ma ci vedete a noi alleati di questi in Calabria…?》.