Pd, sì da gruppo Camera a Letta: presidente sarà una donna

Ci sarà consultazione e poi votazione e poi votazione. Letta Delrio dimostra siamo grande partito. Bossio: il ruolo delle donne centrale nel partito

Si’ a una donna a capo del gruppo parlamentare del Pd alla Camera. Graziano Delrio conferma la massima disponibilita’ alla richiesta del segretario Enrico Letta nel corso dell’assemblea in corso a Montecitorio. “Delrio condivide la sostanza politica della scelta del segretario. La rappresentanza di genere, il ruolo delle donne sta diventando il cuore del nuovo Pd”, commenta tra le altre Enza Bruno Bossio. La votazione non avverra’ oggi, ma nei prossimi giorni. In ogni caso sara’ scelta una donna. Letta ha premesso di rispettare l’autonomia del gruppo. Il segretario ha invitato a una consultazione interna per scegliere alcuni profili su cui poi eventualmente votare. “La divisione non e’ un pericolo. Le votazioni possono essere una ricchezza”, e’ stato il ragionamento dell’ex premier che ha ringraziato “Graziano per come sta gestendo questo passaggio. Dimostra che siamo un grande partito”.