Cosenza, i vigili urbani rendono omaggio a Bonaventura Ferri

ll capo reparto dei Vigili del Fuoco di Cosenza scomparso nella notte tra domenica e lunedì all’Ospedale Mater Domini di Catanzaro, a causa del Covid-19

Anche i vigili urbani di Cosenza hanno voluto ricordare questa mattina il capo reparto dei Vigili del Fuoco di Cosenza, Bonaventura Ferri, scomparso nella notte tra domenica e lunedì all’Ospedale Mater Domini di Catanzaro, a causa del Covid-19.

Una delegazione della Polizia Municipale, su iniziativa della Vice Comandante Roberta Iazzolino, si è recata questa mattina davanti alla caserma del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco, per rendere omaggio al vigile del fuoco scomparso e per far sentire la propria vicinanza ai colleghi di Bonaventura Ferri e all’intero corpo dei vigili del fuoco.

La dottoressa Iazzolino ha fatto pervenire un messaggio, a nome di tutta la Polizia Municipale e del Comandante Agostino Rosselli, al Comandante provinciale dei Vigili del Fuoco. Due vigili urbani hanno deposto una corona di fiori davanti all’ingresso della caserma di viale della Repubblica. La breve e toccante manifestazione di affetto da parte dei vigili urbani di Cosenza si è poi conclusa osservando, insieme ai colleghi dei vigili del fuoco, un minuto di raccoglimento in memoria del capo reparto Bonaventura Ferri.