Fse, al Comune di Cosenza anticipo da oltre 400mila euro sui 3 milioni finanziati

 Il Decreto Direttoriale del ministero del lavoro e delle politiche sociali, n. 120 del 06/04/2017, ha approvato gli elenchi dei progetti ammessi a finanziamento proposti dalle Commissioni di valutazione, ai sensi del richiamato Avviso n. 3/2016 e autorizzato il relativo finanziamento; che, la Proposta progettuale presentata dal Comune di Cosenza risulta tra i progetti ammessi al finanziamento ai sensi del citato Decreto Direttoriale per un importo complessivo pari ad € 3.172.769,65 . SI legge nella determina di Palazzo dei Bruzi: “PREMESSO che il responsabile del procedimento ha accertato e verificato che: – con la Decisione CE C(2014) 10130 del 17 dicembre 2014, a titolarità del Ministero del lavoro e delle politiche sociali – Direzione Generale per l’inclusione e le politiche sociali – nell’ambito della programmazione 2014-2020 relativa al FSE (Fondo Sociale Europeo), è stato approvato il Programma Operativo Nazionale (PON) “Inclusione”; – con il Decreto Direttoriale del 03.08.2016 è stato adottato dal Direttore Generale della Direzione Generale per l’inclusione e le politiche sociali, l’Avviso pubblico n. 3/2016 per la presentazione di progetti finanziati a valere sul Fondo Sociale Europeo, programmazione 2014-2020, “PON Inclusione”, con il quale sono state definite le modalità di presentazione da parte degli Ambiti Territoriali dei progetti finanziati a valere sul Fondo Sociale Europeo per l’attuazione del Sostegno per l’Inclusione Attiva – SIA; CONSIDERATO : – che, il Decreto Direttoriale n. 120 del 06/04/2017 ha approvato gli elenchi dei progetti ammessi a finanziamento proposti dalle Commissioni di valutazione, ai sensi del richiamato Avviso n. 3/2016 e autorizzato il relativo finanziamento; che, la Proposta progettuale presentata dal Comune di Cosenza risulta tra i progetti ammessi al finanziamento ai sensi del citato Decreto Direttoriale per un importo complessivo pari ad € 3.172.769,65 ; – che è stata sottoscritta convenzione per l’Inclusione e le Politiche Sociali del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e l’Ambito Territoriale di Cosenza rappresentato da (Ente Capofila) Cosenza ; – che questo Ente ha inoltrato con PEC n. 496 del 11/01/2018 comunicazione inizio Attività Richiesta Anticipo pari al 15% del finanziamento complessivo accordato, corrispondente ad €. 475.915,45; Visto: che il Ministero del lavoro e delle politiche sociali – Direzione Generale per l’inclusione e le politiche sociali – con Decreto n. 350 dell’1/08/2017, di Approvazione della Convenzione di Sovvenzione sottoscritta dal Comune di Cosenza e l’Autorità di Gestione, ha disposto l’erogazione a titolo di anticipo di un importo pari al 15% del finanziamento assegnato alla proposta progettuale, quantificato in €. 475.915,45 previa comunicazione da parte del Beneficiario dell’effettivo avvio delle attività così come previsto dall’art. 8 della Convenzione;Di prendere atto, altresì, che la somma di €. 475.915,45 incamerata nelle Casse Comunali con Reversale n. 4544 del 03/04/2018 è stata iscritta sui seguenti Capitoli di Bilancio: in entrata 486 “ , corrispondente al capitolo in uscita 6918”: