《Sciacallaggio politico intitolare il Parco del benessere a Santelli il giorno prima del ballottaggio》

I circoli Pd di Cosenza: eppure le sorelle di Jole hanno ammonito pochi mesi fa, per bocca del legale, a proposito dell'uso strumentale del nome dell'ex presidente della Regione

“Le sorelle di Jole Santelli, Paola e Roberta, sicure di interpretare le sue volontà, desiderano che il suo nome non venga utilizzato strumentalmente per tornaconto elettorale”. È questa, testualmente, la dichiarazione che, lo scorso 12 giugno, ha rilasciato l’avvocato Sabrina Rondinelli su delega delle sorelle di Jole. Messaggio che, a distanza di soli pochi mesi viene disatteso dal sindaco uscente della città di Cosenza,il quale, il giorno prima del voto per l’elezione del suo successore, intende scoprire una targa della toponomastica cittadina in ricordo di Jole Santelli.
Un vero e proprio atto di sciacallaggio politico, quello di strumentalizzare a fini elettorali il nome della presidente Santelli.
Protagonista di una siffatta grave azione istituzionale, oltretutto, è proprio colui che ha definito pubblicamente, il 20 dicembre 2019, “traditrice” Jole Santelli, designata candidata presidente della Regione.
Il carattere di sciacallaggio è dato, inoltre, dal fatto che si strumentalizza il nome di Jole in contrapposizione a quello di Giacomo Mancini.
La manifestazione, prevista in data odierna, infatti si svolge per la intitolazione a Jole Santelli di una vasta area del Viale Giacomo Mancini.
È davvero miserevole che a chiusura della sua sindacatura, Mario Occhiuto, compia come ultimo atto amministrativo la scelta di utilizzare il nome di Jole Santelli per cancellare la memoria di Giacomo Mancini.
Il Partito Democratico della città di Cosenza esprime sdegno verso questa scelta e, nel contempo, propone alla nuova amministrazione comunale, che sarà chiamata a governare la città, un riordino della toponomastica urbana, affinché la memoria di Jole Santelli possa essere trasmessa senza alcuna strumentalizzazione e in una dimensione che possa effettivamente rendere onore alla prima donna presidente della Calabria.

I segretari dei circoli PD, Città di Cosenza

Luigi Covello Segretario Circolo PD “Centro Città”, Vincenzo Damiano Segretario Circolo PD Tematico “Sanità e Ambiente” Cosenza, Tommaso Guzzi Segretario Circolo PD “Via degli Stadi”, Gabriele Petrone Segretario Circolo PD “Centro Storico e Frazioni”, Mario Petrozza Segretario Circolo PD “Via Popilia”.