In fila per il vaccino…che non c’è

Riceviamo e pubblichiamo una lettera di un genitore che a Cosenza ha vissuto una vicenda non proprio invidiabile...

Stamattina, dopo aver telefonato e avuto riscontro positivo sulla presenza del vaccino, unitamente ai miei due bambini da vaccinare, mi sono recata all’Ufficio Vaccinazioni dell’Asp sito alla Via XXIV Maggio in Cosenza. Faccio la fila sul marciapiede della durata di quasi due ore quindi, avuto finalmente accesso presso il centro, il Dirigente Medico in servizio mi informa candidamente che non c’era il vaccino. Questo è quanto. Ogni commento lo lascio a tutti coloro che leggono, in primis il commissario dell’Asp ed il Direttore del Dipartimento di Prevenzione ringraziando per la diligenza e l’efficienza espressa dal Centro e soprattutto per il rispetto del cittadino e dei bambini emerso dalla condotta posta in essere dal personale lì in servizio.

R.M.