“Risorse alle strutture sanitarie private per combattere il caro energia”

Approvato dalla Camera l'odg a firma della deputata Lega, Simona Loizzo

La Camera dei deputati ha approvato l’ordine del giorno a firma dell’on Simona Loizzo deputato della Lega che impegna il governo a cercare risorse aggiuntive per alleviare i costi energetici delle strutture private sanitarie. Nell’ordine del giorno sì fa riferimento al decreto legge 144 del 2022 che consente a Regioni e province autonome di concedere un contributo alle strutture sanitarie per il rincaro energetico fino a un tetto massimo dello 0,8% del budget complessivo.

Con questo ordine del giorno -ha detto l’on Loizzo – impegniamo l’esecutivo ad andare oltre la pur già importante misura, considerando l’impatto dei costi energetici sulle strutture private.

Siamo certi che sì troverà una soluzione così come previsto dall’atto di indirizzo – conclude l’on Loizzo – per venire incontro alle esigenze degli operatori e per migliorare, di conseguenza, la qualità delle prestazioni erogate.