Occhiuto, offerta politica va ristrutturata, coalizione faccia sintesi

Il neo presidente della Regione Calabria, intervenendo a SkyTg24: “Salvini e Meloni due leader di grande valore ma bisogna avere la capacità di federare il centrodestra"

“Oggi è il giorno della riflessione. In Calabria non ci rendiamo conto dei problemi del centrodestra, perché qui abbiamo avuto un grandissimo risultato; ma io sono un dirigente politico nazionale, se il centrodestra ha un problema, anche Forza Italia ha un problema.
Bisogna essere onesti e parlare ai nostri elettori dicendo che si è imparata la lezione e gli errori del passato non si devono più fare. Lo dico io che ho vinto, con serenità”.
Lo ha detto Roberto Occhiuto, neo presidente della Regione Calabria, intervenendo a SkyTg24.
“Salvini e Meloni sono sicuramente due leader di grande valore, perché hanno preso partiti che stavano al 4% e ne hanno fatto partiti nazionali.
Ma bisogna avere anche la capacità di fare sintesi, di federare il centrodestra. Quella capacità che, per esempio, ha avuto Berlusconi nel corso degli anni.
È necessario che il centrodestra si attrezzi per fare sintesi al suo interno e proporre una visione comune del futuro di questo Paese.
Bisogna profondamente ristrutturare l’offerta politica, mi auguro che Salvini e Meloni, che hanno dimostrato finora di avere grande capacità, lo comprendano”, ha concluso.