Finto ordigno sotto automobile assessore Regione Calabria

Stesso episodio sabato scorso contro candidato Pd regionali

 

 

Intimidazione a Cosenza ai danni dell’assessore regionale della Calabria Fausto Orsomarso, di Fratelli d’Italia, rieletto in Consiglio nelle elezioni del 3 e 4 ottobre.
Persone non identificate hanno collocato sotto l’automobile di Orsomarso un finto ordigno composto da tre batterie al litio legate con nastro adesivo. Ad accorgersi della presenza della falsa bomba è stato lo stesso Orsomarso L’assessore ha presentato denuncia alla Questura di Cosenza, consegnando anche il finto ordigno.
Un episodio analogo si era verificato sabato scorso a Cetraro, centro in provincia di Cosenza, ai danni del consigliere regionale uscente del Pd Giuseppe Aieta, candidato nelle scorse elezioni regionali ma non rieletto. Anche in quel caso fu collocato sotto l’automobile di Aieta un finto ordigno.