Pd, Graziano avvia la fase congressuale: “nuove prospettive”

Il commissario regionale dem: situazione molto complessa, posizioni balcanizzate

Lettera ai segretari di circolo ai segretari e commissari di federazione e p.c. ai presidenti di Provincia e di Città metropolitana ai consiglieri regionali ai parlamentari

OGGETTO: Tesseramento, Assemblea delle idee, Festa de l’Unità regionale, Agorà, Campagna elettorale

Carissimi segretari e carissimi militanti, dopo due anni difficili dovuti alla pandemia e ad una situazione politica già molto complessa al mio arrivo, in cui la balcanizzazione delle posizioni ha prevalso quasi sempre sugli interessi della comunità democratica, confortato dall’avanzamento della campagna di vaccinazione, ho ritenuto di mettere in piedi una serie di iniziative che possano riattivare l’attività partitica ad ogni livello territoriale, con idee e proposte utili alla nostra azione politica. Inevitabilmente, la prossima fase congressuale dovrà rappresentare una svolta per il Partito Democratico della Calabria, ma altrettanto importante ritengo essere il lavoro preparatorio. Un congresso a freddo ci darebbe qualche nuovo dirigente, ma non certo una prospettiva. Insieme, dobbiamo invece costruire le idee e su questo chiedo il vostro impegno di dirigenti e militanti che con passione e costanza hanno mantenuto vivo il Partito Democratico in questi anni difficili. Come sapete ho attivato il TESSERAMENTO ONLINE, un metodo nuovo che ci consentirà di avere una base definita e molto più aderente alla realtà rispetto al passato. I tempi dei pacchetti di tessere e dei circoli requisiti per mero interesse individualistico devono far parte di una stagione politica da chiudere definitivamente. Il Partito Democratico deve ripartire da coloro i quali si sono spesi ed intendono spendersi per rafforzarne la comunità, nel segno della condivisione dei valori progressisti, riformisti ed europeisti. Chiunque sceglierà liberamente di tesserarsi sarà messo nella condizione di farlo, a voi chiedo il massimo impegno nella diffusione del modulo di adesione online (www.pdcalabria.eu/iscriviti), anche con iniziative pubbliche a cui mi rendo disponibile a partecipare. In caso di esigenze di comunicazione sul tesseramento, è disponibile l’indirizzo mail tesseramento@pdcalabria.eu La partecipazione dei circoli troverà un particolare momento di sintesi all’ASSEMBLEA DELLE IDEE prevista per settembre, un’iniziativa di respiro regionale pensata per discutere e confrontarsi su dieci temi per la Calabria. Su questo vi chiedo di chiamare a raccolta i militanti e con loro lavorare in queste settimane ad un documento politico-programmatico da portare in assemblea e da farci prevenire entro il 5 settembre all’indirizzo mail organizzazione@pdcalabria.eu (oggetto: assemblea delle idee) L’ufficio di segreteria sta lavorando anche alla FESTA DE L’UNITÀ REGIONALE, da svolgersi nella terza settimana di settembre. Un’ulteriore momento di confronto e discussione sui temi politici calabresi e del Mezzogiorno a cui vi chiediamo di partecipare anche con l’indicazione di uno o più volontari che fin da subito collaborino all’organizzazione, sempre attraverso la mail organizzazione@pdcalabria.eu (oggetto: festa de l’Unità), indicando a quale area si intende aderire tra spettacoli, cucina, dibattiti, comunicazione, stand, servizio d’ordine. La rete dei volontari sarà il motore della festa e la dimostrazione della forza del nostro spirito di comunità, su questo vi chiedo tutto lo sforzo possibile. Inoltre, tenendo conto delle disposizioni anti covid, vi invito a organizzare Feste de l’Unità locali ed a comunicarcele. Oltre a ciò, da inizio settembre sarà attiva la piattaforma nazionale per le AGORÀ DEMOCRATICHE (www.agorademocratiche.it), un appuntamento su cui il segretario Enrico Letta punta molto per dare al nostro partito un nuovo slancio. “L’intelligenza collettiva – ha detto il segretario, nel presentarle – è condivisione e scambio. È su questo principio che vorrei che il partito tornasse dentro la società, spalancando le porte a chi per anni ha praticato l’impegno civico, l’associazionismo, il volontariato senza tuttavia mai trovare casa nella politica organizzata. La sfida delle Agorà Democratiche è soprattutto questa: spalancare quella porta chiusa, far entrare popolo e ossigeno, passare dal controllo all’ascolto e al dialogo”. Nell’invitarvi ad organizzare nei vostri territori le Agorà ed a registrarle sulla piattaforma, vi chiedo di darne notizia anche alla struttura regionale, attraverso la mail organizzazione@pdcalabria.eu (oggetto: agorà), in modo da poter rendere pubblico un calendario con tutte le date calabresi. Questa fase pre congressuale si intreccia, anche nei tempi, con la CAMPAGNA ELETTORALE per il rinnovo del Consiglio regionale e di molte amministrazioni locali. Ciò dovrà essere per noi un motivo in più per rinsaldare la comunità democratica, coinvolgendola in una nuova idea di partito e stimolandola a contribuire a risultati utili ovunque ci sarà il nostro simbolo e la nostra gente. Il livello istituzionale ed il livello di partito dovranno tornare a dialogare, in simbiosi, e mai più a sovrapporsi. La struttura regionale è a vostra disposizione per organizzare iniziative elettorali insieme ai candidati e alla presenza di cariche elettive e di partito. Il nostro unico obiettivo è cambiare la Calabria, guardiamo insieme avanti per costruire.