Speranza e Lamorgese i due crucci della Lega

Prime crepe in maggioranza In un post su facebook Vincenzo Sofo si scaglia contro i due ministri riconfermati dal premier Draghi.

Primi maldipancia tra i politici che compongono la nuova maggioranza parlamentare. Ad easere presi di mira I ministri Speranza e Lamorgese tanto indigesti alla Lega nel Conte 2 e riconfermati dal premier Draghi. A sputare benzina sul fuoco questa dichiarazione di Vincenzo Sofo (Lega).
“Va bene arrabbiarci per gli impianti sciistici chiusi con neanche un giorno di preavviso ma ricordo che sappiamo già da tempo quanto sia pessimo Speranza come ministro alla salute che – tra le tante responsabilità negative – ha quella del vergognoso scandalo di qualche mese fa relativo al commissario alla sanità in Calabria, per il quale chiedemmo le sue dimissioni.

Responsabilità che chiunque abbia a cuore il destino di questa terra e conosca lo stato catastrofico del suo sistema sanitario non può perdonare.

Ecco perché personalmente non riesco a capire come possa fidarmi di un #Draghi che lo conferma nonostante tutti i casini che ha fatto sulla gestione della crisi sanitaria. O che conferma Lamorgese agli interni nonostante abbia smantellato i decreti sicurezza di Salvini per il contrasto dell’immigrazione clandestina”. Così in un post su facebook l’Eurodeputato
Lega. Vincenzo Sofo