Regionali, de Magistris: “Il mio progetto è alternativo al Pd”

Il candidato governatore si impone nella scena politica calabrese

“Io comunque un dialogo non lo avrei mai cercato, la mia candidatura è alternativa alla politica di Graziano, ed e’ fuori dagli schemi classici e ormai superati centro-destra e centro-sinistra. Il mio e’ un progetto di alternativa civica, che non ha nulla a che fare con chi ha ridotto la Calabria cosi’ negli anni”. Lo ha detto il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, nel corso di una intervista su radio Crt, rispondendo a una domanda del conduttore, Ugo Floro, in merito al no del commissario regionale del Partito Democratico, Stefano Graziano, alla sua candidatura. Secondo il sindaco di Napoli, “nell’attuale contesto la politica non va letta alla luce della somma aritmetica tra partiti alleati, specie se si lavora ad un’operazione come la nostra che per certi versi puo’ dirsi gia’ rivoluzionaria. Noi – ha puntualizzato – guardiamo alla politica dei territori e a mettere insieme le persone per bene, fuori dagli steccati, e fuori dalle sommatorie tra soggetti che non hanno certo giovato alla Calabria”.