San Giovanni in Fiore, Sapia chiede la riattivazione dell’Ufficio prenotazioni

Il deputato 5S: "Battaglia incessante insieme all'allora sindaco Belcastro, confidiamo in un pronto riscontro"

«Mi appello alla commissaria dell’Asp di Cosenza, Cinzia Bettelini, perché nell’ospedale di San Giovanni in Fiore sia riaperto subito, senza indugi, lo sportello per le prenotazioni delle visite e degli esami». Lo afferma, in una nota, il deputato M5S Francesco Sapia, della commissione Sanità, il quale aggiunge: «Si tratta di una necessità, attesa da molto tempo e per cui, con l’allora sindaco Giuseppe Belcastro, ho condotto una battaglia incessante nell’interesse della comunità sangiovannese». «Sono convinto – prosegue il deputato del Movimento 5 Stelle – che la commissaria Bettelini, alla quale più volte avevamo richiesto questo importante servizio, saprà dare una risposta immediata alla popolazione locale». «Naturalmente – conclude Sapia – l’ospedale di San Giovanni in Fiore e l’assistenza territoriale sul posto hanno bisogno di un rilancio mirato e concreto, sicché continuerò ad impegnarmi come sempre, senza risparmiarmi».