Bruno Bossio segretario della commissione Trasporti della Camera

Unico rappresentante del Pd nell'ufficio di presidenza. Alta velocità, porto di Gioia Tauro e digitale tra le competenze dell'organismo che istruisce i processi legislativi

Enza Bruno Bossio è stata eletta componente dell’ufficio di presidenza della IX commissione della Camera dei deputati, la commissione “Trasporti, Poste e Telecomunicazioni”. Presidente è stata eletta l’onorevole Raffaella Paita di Italia Viva. La Bruno Bossio è stata chiamata a ricoprire la funzione di segretario ed è l’unica rappresentante del gruppo del Pd in seno all’ufficio di presidenza. Entrambe hanno registrato 23 voti, l’unanimità dei membri effettivi espressione della maggioranza di governo.
La commissione “Trasporti, Poste e Telecomunicazioni” è la sede referente per la istruzione dei procedimenti legislativi riguardanti le problematiche delle infrastrutture per la mobilità, delle comunicazioni e del digitale. Sarà la IX Commissione il punto di snodo di questioni assai cruciali per la Calabria, a partire dalla programmazione e la realizzazione dell’Alta velocità ferroviaria fino agli interventi strutturali più significativi per il potenziamento e lo sviluppo del porto di Gioia Tauro.