De Caprio a rischio incompatibilità

Il consigliere regionale e presidente dell'antindrangheta non si è dimesso da sindaco

Il consigliere regionale e presidente della commissione semipermanente antindrangheta, De Caprio, è a rischio incompatibilità, se solo qualcuno con “titoli” sollevasse il caso. È infatti ancora in sella in qualità di sindaco di Orsomarso e non c’è traccia di dimissioni da qualche parte. Come è noto infatti non è possibile sedersi a Palazzo Campanella indossando una fascia tricolore e il caso ora diventa triplice, dal punto di vista politico, se si considera che è anche presidente della commissione antimafia. Fin qui però la presunta (ma certa) incompatibilità non l’ha sollevata nessuno ma è verosimile che questo accada da qui a poco…