Belcastro: tutti i casi Covid legati all’esodo di inizio marzo dalla Lombardia

Intervista a Le Monde del direttore generale dei servizi sanitari della regione

“Tutti, senza eccezioni, sono collegati alle persone arrivate dalla Lombardia, a parte alcuni casi di chi tornava da una settimana bianca in Trentino dove aveva incontrato dei lombardi”. Lo ha rivelato in un ‘intervista a Le Monde Antonio Belcastro, direttore generale dei servizi sanitari della regione.

“La buona sorte – h adetto – ha voluto che qui l’inizio dell’epidemia sia stato relativamente lento e tardivo: nella notte tra il 7 e l’8 marzo, quando l’isolamento è stato decretato per tutta la Lombardia e 14 altre province dell’Italia settentrionale, migliaia di persone sono arrivate in Calabria. Fino a quel momento avevamo solo quattro casi”.