Coronavirus, Belcastro: “Battaglia si vince sul territorio”

 “Abbiamo aumentato il numero dei tamponi e sta diminuendo di un poco il numero dei positivi, questo non ci deve far esultare e non ci deve far abbassare l’attenzione. Significa che stiamo facendo la guerra e la stiamo combattendo sul territorio”. A dirlo il dirigente generale del Dipartimento regionale Tutela della Salute, Antonio Belcastro, al Tgr Calabria.  “Il fatto dei decessi ci dimostra – continua –  ancora una volta, come la battaglia si vince sul territorio. Il fatto che alcune delle vittime siano del nucleo di San Lucido, ci dice che abbiamo fatto bene a fare il cordone sanitario in quel comune. Quindi anche le politiche più rigide che la presidente Santelli ha in mente e sta attuando stanno dando i loro frutti. Sul territorio – ha aggiunto il dg del Dipartimento regionale Tutela della Salute – dobbiamo insistere su più tamponi, soprattutto agli operatori sanitari, anche delle strutture per gli anziani, perché spesso non sono gli anziani, che stanno dentro e non escono, a portare il virus, ma gli operatori che entrano in queste strutture”.