Zingaretti: con Callipo per rialzare la testa

Zingaretti
“Per i calabresi c’è una grande opportunità: è meglio Pippo Callipo per i calabresi che non quell’accozzaglia di differenze che si rimette assieme sempre per la gestione del potere”. Lo ha detto Nicola Zingaretti, segretario del Pd, che a Rende, alle porte di Cosenza, ha incontrato oggi gli studenti dell’Università della Calabria. “Callipo è il simbolo della Calabria che combatte e sarà un ottimo presidente di questa regione – ha detto ancora Zingaretti – ed è il tempo che i calabresi rialzino la testa. Dico ai calabresi: lottate contro questa grande contraddizione, quella di un popolo che ha fatto grande l’Italia e che spesso rappresenta in tutto il mondo l’eccellenza della scienza, dell’impresa, dell’università, della scuola, però poi è costretto ad andare via perché qui in Calabria non trova la possibilità di realizzare i propri sogni. Callipo – ha conckuso il segretario democratico – è un esempio dell’opposto: un imprenditore che esporta in tutto il mondo dalla Calabria e io dico ai calabresi che si può fare”.