Socialisti vicini ad Incarnato

Il Partito Socialista Italiano esprime vicinanza e solidarietà a Luigi Incarnato, nostro Segretario regionale in Calabria, nel momento di difficoltà personale che sta vivendo.
La retorica politica, in questi casi, imporrebbe di rimettersi alle future decisioni della Magistratura, verso i cui organi giudicanti ribadiamo completa fiducia, e attendere che la giustizia faccia il suo corso, ma noi, che siamo il Partito del garantismo autentico, non vogliamo limitarci a dichiarazioni di comodo; noi conosciamo l’uomo privato e l’uomo pubblico Luigi Incarnato e sull’onestà di entrambi siamo pronti a metterci faccia e simbolo.
Chi ha superato, indenne dalla scure inquisitoria, 5 anni di assessorato regionale ai lavori pubblici, in una terra di sicuro difficile, non ha nulla da temere dal giudizio dell’opinione pubblica: 64 anni di condotte lecite non si mettono in discussione con poche righe.
Certi, dunque, che uscirà indenne e a testa alta dalla vicenda giudiziaria che lo vede coinvolto, ci stringiamo attorno al compagno Incarnato, augurandogli di ritrovare al più presto la meritata libertà, il bene certamente più prezioso per ogni individuo.