Amministrative Vibo Valentia, il centrodestra sceglie Maria Limardo

E’ l’avvocato Maria Limardo, 54 anni, la candidata a sindaco di Vibo Valentia della coalizione di centrodestra. L’ufficialita’ e’ arrivata oggi con la firma di un documento congiunto da parte di Forza Italia, Udc, Fratelli d’Italia, Lega e di tre movimenti politici locali. Maria Limardo e’ stata gia’ consigliere comunale a Vibo Valentia a meta’ anni ’90, quindi assessore comunale a Vibo nella prima giunta guidata dal sindaco Elio Costa (2002-2005), poi candidata alle elezioni regionali nel 2010. Ex Alleanza nazionale, poi “Futuro e Liberta’”, quindi Pdl, e’ infine approdata nel partito di Forza Italia. A parte Fratelli d’Italia e Lega, Maria Limardo e’ sostenuta dalle stesse forze politiche – Forza Italia e Udc – che hanno guidato l’amministrazione comunale uscente guidata dal sindaco Elio Costa. Esperienza amministrativa che hanno inteso interrompere lo scorso mese, con oltre un anno di anticipo sulla scadenza naturale della consiliatura e le dimissioni di 27 consiglieri comunali, a causa di una persistente crisi politica aperta da Forza Italia con il ritiro dalla Giunta dei suoi tre assessori. Elio Costa era stato eletto sindaco nel maggio del 2015 al primo turno elettorale.