Amministrative a Vibo Valentia: M5s sceglie l’architetto Santoro

E’ l’architetto Domenico Santoro, 64 anni, il candidato a sindaco del Movimento Cinque Stelle. Docente di Storia dell’Arte al Liceo Capialbi di Vibo Valentia, nonche’ professore di Sicurezza Urbana all’istituto di Criminologia di Vibo. Ha alle spalle un Master in Economics presso la Northeastern di Boston ed e’ stato segretario direttivo Inu Calabria (Istituto nazionale di Urbanistica). Si tratta di un esperto urbanista, che vanta la redazione di diversi Piani regolatori e strutturali di diversi Comuni. Sin dalla prima ora impegnato con il Movimento Cinque Stelle, la scelta e’ stata salutata favorevolmente dal deputato vibonese del M5s, Riccardo Tucci. Il Movimento Cinque Stelle correra’ con una sola liste e senza alleanze con le altre forze politiche di centrodestra e centrosinistra. Attualmente il Comune di Vibo e’ retto da un commissario prefettizio dopo la caduta dell’Amministrazione guidata dal sindaco Elio Costa al quale e’ venuto meno l’appoggio di consiglieri ed assessori di riferimento del senatore Giuseppe Mangialavori di Forza Italia.