Magorno: “A Roma ha sfilato l’orgoglio dei calabresi”

“La voce della Calabria si è fatta sentire oggi a piazza del Popolo a Roma e tanti militanti calabresi hanno partecipato alla manifestazione organizzata dal Pd per dire, insieme al resto d’Italia, che non hanno paura. Non hanno paura di esprimere il loro dissenso rispetto a un Governo che ai problemi risponde con la propaganda e non con soluzioni. Non hanno paura di un futuro che Lega e 5stelle vorrebbero ipotecare sulla pelle dei giovani e dei più deboli ed anzi a una visione del mondo fondata sulla tutela dei più forti e sull’assistenzialismo, con orgoglio contrappongono la propria diversità. La giornata di oggi segna un momento importante di partecipazione e consapevolezza, di fierezza nel sentirsi parte di una grande comunità che dalla Calabria fino alle Valle D’Aosta è in campo per affermare che un grande Paese come l’Italia non ha bisogno di condoni e sussidi, di scorciatoie che saranno pagate a caro prezzo dalle giovani generazioni ma di una visione alta e altra, di cui purtroppo Salvini e Di Maio non potranno mai essere interpreti”.
Ernesto Magorno, senatore Pd