Doppia preferenza di genere, l’impegno di Magorno

“Ho sottoscritto l’appello delle donne calabresi per l’approvazione di una nuova legge elettorale che inserisca la doppia preferenza di genere, così come prevede il legislatore nazionale. È un passaggio necessario e importante per riconoscere e affermare un principio di parità di accesso alle istituzioni”. Questa la dichiarazione del senatore Pd Ernesto Magorno che ha motivato la sua decisione in quanto si tratta di “una conquista di civiltà e modernità che la Calabria deve raggiungere”.

“Sono certo che il Consiglio regionale della Calabria – ha concluso il senatore democrat  –  darà seguito alla straordinaria mobilitazione delle donne calabresi e adeguerà la norma al dettato nazionale. Invito tutti a firmare la petizione e a diffondere tra i propri contatti”.