Aeroporto Lamezia, Furgiuele (Lega): “Stabilizzare precari Sacal”

La Lega segue con tutta l’attenzione dovuta la vicenda dei lavoratori precari della Sacal. Ho presentato in proposito un’interrogazione al ministro del Lavoro, Luigi Di Maio, affinche’, nei limiti delle sue competenze, adotti iniziative urgenti. Mentre ad ottobre 2018 si parlava di stabilizzazione per quasi trenta dei circa sessanta lavoratori, con anzianita’ di servizio precario tra il 2007 e il 2011, oggi regna la piu’ completa incertezza”. Lo afferma il deputato della Lega Domenico Furgiuele. “Nel frattempo – continua – l’azienda ha assunto lavoratori interinali con pochissima esperienza in nome di una non ben definita misura ‘tampone’. Scelta che, in ogni caso, contrasta con le reali necessita’ dell’aeroporto, uno degli scali strategici d’Italia che registra un aumento progressivo delle rotte e del traffico passeggeri, con un trend generale di crescita destinato ad incrementare nel corso degli anni. I dati parlano chiaro: penso sia giunto il momento di studiare un piano di stabilizzazioni serio”.