“Libera”, il corto contro la violenza sulle donne realizzato dagli studenti dell’Ipsia di Corigliano Rossano

In occasione della giornata mondiale contro la violenza sulle donne del 25 Novembre, è stato pubblicato “Libera” un film realizzato dalla 5L IPSIA “Servizi culturali e dello spettacolo” dell’IIS Nicholas Green Falcone Borsellino di Corigliano Rossano (CS) guidato dal dirigente scolastico Alfonso Perna con la partecipazione dell’associazione Mondiversi ETS – Centro Antiviolenza Fabiana. Il corto girato in varie locations della città di Corigliano – Rossano è stata un’occasione altamente formativa per gli studenti, una vera e propria working art experience cinematografica, dalla fase creativa, alla scrittura, dall’organizzazione alle riprese, dalla recitazione al montaggio. La classe è stata seguita dai professori Giulio Ancora (docente e noto regista), Marta Calcopietro e Alessia De Marco che hanno svolto un ruolo chiave nell’orientare gli studenti attraverso le varie fasi del processo creativo. In particolare, Giulio Ancora, professore e riconosciuto regista del film “Even”, opera prima girata tra la Sila e la città di Cosenza con un importante cast nazionale ed atteso nel 2024 in tutti i cinema d’Italia, ha fornito un supporto sostanziale per la realizzazione del progetto. Anche l’attrice Martina Chiappetta ha prestato la sua splendida voce al cortometraggio, contribuendo a conferire al prodotto un ulteriore ed importante elemento emozionale ed artistico. L’impegno e la dedizione degli studenti, uniti alla competenza dei docenti e al sostegno dell’istituto scolastico e della comunità locale attraverso l’associazione Mondiversi ETS – Centro Antiviolenza Fabiana fanno di questo cortometraggio un potente strumento per sensibilizzare sulla violenza di genere e promuovere il dialogo sulla sua prevenzione.
Qui il link al cortometraggio: https://youtu.be/3hbsOUmmsSs