“L’olio extravergine d’oliva nella dieta Mediterranea”

Incontro dibattito domani a Cosenza con la nutrizionista Francesca Germano

“L’olio extravergine d’oliva nella dieta Mediterranea” è il tema della 13° giornata “Mangiasano” organizzata da Vas e Mangiasano, domani, 26 maggio a Cosenza.
L’incontro-dibattito si terrà, a partire dalle 11, al mercatino dei Gas, ex officina delle FdC, via Popilia, Cosenza.

Interverranno Pino Boccia, coordinatore Vas Rende-Cosenza, Rossella Viggiano, produttrice di olio extravergine biologico, Stefano Ammirato, gas Cosenza, Francesca Germano, biologa-nutrizionista e Massimiliano Pellegrino Capo Panel Olio.

Tantissime sono le qualità dell’olio d’oliva. A spiegarcele in sintesi è la nutrizionista Francesca Germano: “E’ ricco di antiossidanti, acidi grassi buoni e polifenoli che esercitano un’azione antinvecchiamento, migliora la sensibilità insulinica, riduce il livelli del colesterolo cattivo, aumenta il colesterolo buono e regola l’intestino”.
Quantità le quantità da assumere durante il giorno?

“Circa quattro cucchiai che equivalgono a 40 g ma – ha spiegato la dottoressa Germano -le quantità possono variare dipende base allo stato di salute e alla dieta che si segue possono variare, dipende dalla tipologia di dieta”.