Sicurezza alimentare, a iGreco riconoscimento internazionale

Ottenuto il certificato Brc, unica azienda in Calabria e tra le 4 in Italia. Tommaso Greco: per noi qualità significa patto di fiducia con il cliente

Garantire qualità e trasparenza e promuovere la cultura della sicurezza alimentare lungo l’intera filiera produttiva è il nostro modo di onorare quel patto di fiducia che da oltre mezzo secolo ci lega ai nostri clienti, nel percorso di responsabilità sociale nel quale continuiamo a credere ed investire.
È quanto dichiara Tommaso Greco, area marketing e relazioni esterne de iGreco, esprimendo soddisfazione per il riconoscimento internazionale ottenuto dall’extravergine. Con il massimo punteggio, unica azienda in Calabria, l’evo iGreco è stato certificato dallo standard BRC Food (British Retail Consortium), una delle principali certificazioni di prodotto mondiali.
Questo risultato, ambito e prestigioso – aggiunge Greco – va ad impreziosire il palmares di certificazioni collezionate in questi anni, come ISO 22:000, Halal e Supplier Quality Management System (SQMS), standard qualitativo che si applica alle società che forniscono prodotti alimentari alla catena McDonald’s. Anche per questa certificazione iGreco hanno ottenuto il massimo del punteggio.
Il BRC è uno degli standard più richiesti al mondo. In Italia insieme a iGreco lo hanno ottenuto soltanto altre 3 aziende, di Spoleto, Firenze e Andria. È stato sviluppato con l’intento di definire i requisiti di sicurezza alimentare e qualità ed i criteri operativi che devono essere soddisfatti da parte di aziende operanti nel settore della produzione alimentare, ai fini di garantire l’applicazione delle norme vigenti, la sicurezza del consumatore e il soddisfacimento delle aspettative dei clienti.
Per garantire la reputazione aziendale come produttore di prodotti sicuri e di alta qualità iGreco ha richiesto ad uno dei più grandi e prestigiosi enti riconosciuti a livello internazionale, il Bureau Veritas, la verifica di terza parte per ottenere con il massimo grado la certificazione in conformità allo standard BRC Food. Questo ennesimo riconoscimento e questa nuova certificazione a livello internazionale ha così permesso l’inserimento dell’azienda all’interno della Directory BRC Global Standards. L’esperienza imprenditoriale, così, può dare maggiore visibilità ai risultati ottenuti, garantire maggiore trasparenza, migliorare il rapporto di fiducia dei clienti, comunicare il proprio impegno sulla sicurezza alimentare.